Riclassificazione degli inchiostri da stampa contenenti pigmenti in bronzo per le tonalità oro

Vi trasmettiamo una circolare di Federchimica in merito alla riclassificazione delle miscele contenenti rame metallico e sue leghe. Nei casi in cui ricorreranno le situazioni dovremmo attenerci alla nuova normativa. Vedi il pdf: Riclassificazione degli inchiostri da stampa contenenti pigmenti in bronzo per le tonalità oro

Read More

Nuova serie 196 Printbond

La Sorgente spa allarga la sua gamma di prodotti inserendo una serie di inchiostri a base solvente per la stampa di film plastici laminabili per alimenti in Poliestere e Poliammide. Per la formulazione di questi inchiostri si è sfruttata una nuova tipologia di resine tecnologiche a natura poliuretanica che garantiscono un’ottima adesione sui film Poliestere e Poliammide e la massima stabilità alla sterilizzazione e pastorizzazione (inchiostri esenti da Nitrocellulosa). Vedi la scheda tecnica: SERIE...

Read More

Gli inchiostri Flessografici sono resistenti ai Raggi UV?

La resistenza ai raggi UV di un inchiostro dipende dal tipo di pigmento utilizzato. Negli inchiostri flessografici utilizzati nel Packaging alcuni pigmenti sono altamente resistenti alla luce e ai raggi UV come, ad esempio, il Blu Process, il Green e il Nero e il Bianco. Gli altri colori normalmente hanno una resistenza alla luce medio bassa. In questi casi per avere una resistenza maggiore i colori dovranno essere formulati con pigmenti specifici usati in altri settori (es. automotive) che hanno un costo sensibilmente più alto.

Read More